Skip to content

Bonifica di una discarica industriale con acqua di falda contaminata da idrocarburi clorurati e cloruro di vinile

Bonifica di una discarica industriale con acqua di falda contaminata da idrocarburi clorurati e cloruro di vinile

In una discarica industriale dismessa nel sud della Germania, a St. Georgen, sono state trovate miscele di solventi clorurati, metalli pesanti, cianuro e sostanze organiche, che a causa della mancata impermeabilizzazione erano stati sversati nelle acque di falda. A causa delle reazioni biologiche si stavano producendo inoltre altissime concentrazioni di cloruro di vinile, che nell'acqua di falda raggiungevano valori fino a 3.000 µg/l.

Scoperti questi fatti, si decise di bonificare la zona. Venne incaricata la ditta PRANTNER che decise di fornire i seguenti impianti:

Per il trattamento acque di falda
Uno Stripper con una linea di trattamento e una linea di lavaggio dell'aria in uscita, diversi filtri multistrato ai carboni attivi e uno scambiatore ionico per il trattamento finale dell'acqua di falda.

Per la bonifica del suolo
19 valvole di aspirazione, 3 impinati di aspirazione, un impianto per il trattamento catalitico dell'aria e uno per il lavaggio dell'aria in uscita.

Foto a sinistra: il container con l'impianto di aspirazione dell'aria dal terreno Foto a destra: impianto di trattamento catalitico dell'aria in uscita

il container con l'impianto di aspirazione dell'aria dal terreno

impianto di trattamento catalitico dell'aria in uscita